AU STOCK AMERICAIN

1923

AU STOCK AMERICAIN

Adolphe Leroy e Rose Merlin creano nella regione del Passo di Calais la società "Au Stock Américain", che nasce per vendere il surplus militare americano lasciato dagli Alleati dopo la guerra.

LE OPPORTUNITÀ DELLA GUERRA 

1919: la guerra è finita, ma il settore industriale è devastato. Bisogna ricostruire. Gli americani lasciano tonnellate di materiale. Adolphe Leroy le utilizza: compra, vende, apre un piccolo negozio chiamato "Au Stock Américain".

ADATTARSI ALLE ESIGENZE DELL'EPOCA

L'impresa cresce, proponendo materiali edili, prodotti per la casa e poi case in fibrocemento. Il negozio comincia a orientarsi verso i privati. L'attività viene interrotta dalla 2a guerra mondiale.
I locali dell'azienda vengono distrutti dai bombardamenti.

IL RINNOVAMENTO

Nel 1945, ecco di nuovo la ricostruzione. Grazie a un enorme potenziale commerciale, a un'esperienza e a una sensibilità straordinarie, con un team di venti persone, l'azienda riparte a tutta velocità, con il nome di Stock Américain, Leroy-Merlin & Fils.
 

AU STOCK AMERICAIN